I portachiavi con incisione laser e altri gadget

L’incisione laser è una delle migliori tecniche di stampa per la creazione di gadget personalizzati. Ad esempio, sono molto popolari i portachiavi con incisione laser.

Portachiavi in metallo inciso

Incisione laser: portachiavi e altri gadget personalizzati per usare questa tecnica di stampa

L’incisione laser è uno dei metodi di stampa più efficaci e moderni. È tra i preferiti di coloro che realizzano gadget personalizzati, perché consente di riportare su una superficie solida qualunque logo, disegno stilizzato, scritta o un altro elemento che rispecchi la vision aziendale.

Con questa tecnica possono essere personalizzati tantissimi oggetti, che siano in metallo, in legno, in vetro ecc. Per esempio, un accessorio molto popolare in quest’ambito è il portachiavi con incisione laser. I portachiavi personalizzati sono di vari materiali, e a tutti si adatta bene questa particolare modalità.

I gadget personalizzabili sono essenziali per le strategie di comunicazione e le campagne di marketing: è indispensabile che siano di ottima qualità, curati nei dettagli e con il logo in evidenza. Ci sono diversi fattori da valutare prima di ordinare i prodotti – il tipo di articolo, gli ornamenti grafici, le tonalità e appunto la stampa.

L’incisione laser è più recente rispetto ad altre procedure come la serigrafia. Ha decisamente segnato una nuova frontiera nel campo dei gadget su misura, dato che garantisce un risultato longevo, resistente e di grande impatto visivo.

Come sono i portachiavi personalizzati con incisione laser

Occorre precisare che l’incisione non prevede l’inserimento di colori: il gadget, quindi, avrà la stessa tinta del materiale di base. I portachiavi con incisione laser sono sobri ed eleganti, semplici eppure caratterizzati da notevole raffinatezza.

Portachiavi di sughero inciso

Ci sono quelli con finitura metallica, quelli in similpelle, persino quelli in sughero per rappresentare una filosofia professionale ecosostenibile. Sul nostro shop forniamo numerosi modelli di portachiavi decorati con questa tecnica di stampa: giusto per fare un paio di esempi, pensiamo al portachiavi Binda (in metallo con fettuccia) e al portachiavi Boat (in sughero con cordino di poliestere).

Per entrambi gli accessori si utilizza l’incisione laser come metodo di personalizzazione. Ne derivano dei portachiavi che stupiranno in positivo tutti i destinatari del regalo, e che costituiranno un eccellente dono per consolidare la fama della tua azienda.

Altri gadget da personalizzare con incisione laser

Come già ti abbiamo anticipato, i portachiavi con incisione laser non sono l’unica scelta. Nel senso che tanti altri gadget possono essere abbelliti tramite questa tecnica.

L’elenco, potenzialmente, è molto lungo: l’incisione è applicabile a penne, quaderni, matite, tazze, bicchieri, borracce – insomma, tutto ciò che ha una superficie solida. La nostra tazza termica Trumbo, in acciaio inox con moschettone, è personalizzabile con l’incisione, motivo per cui puoi far stampare su di essa qualsiasi logo, slogan e così via.

L’incisione laser è una buona opzione per gli strumenti di cancelleria: taccuini e bloc-notes, evidenziatori, pastelli, pennarelli, penne (come Nenux, la nostra penna a sfera di metallo con refill nero). Queste sono alcune idee, ma nel complesso il laser è adeguato a una miriade di gadget. Non a caso, si adopera anche per personalizzare trofei e premi vari con i nomi dei vincitori.

Come funziona l’incisione laser?

Finora abbiamo parlato dei gadget per cui è consigliata tale tecnica di stampa, dai portachiavi con incisione laser fino alle penne, alle tazze ecc. A questo punto, dobbiamo spiegare come funziona il meccanismo di base.

In realtà è abbastanza intuibile: l’incisione implica l’uso di un raggio laser che viene emesso da un apposito macchinario. Questo raggio ha una temperatura altissima, tanto da fondere il materiale dell’oggetto.

Il laser, quindi, arriva a bruciare la superficie del prodotto delineando l’immagine desiderata, il logo o altro. Le parti soggette al raggio cambiano colore, diventano più scure e danno luogo a un contrasto.

Una curiosità: il laser ha origine da una miscela di gas, prevalentemente anidride carbonica, idrogeno, azoto e xeno. Questo mix “attiva” una specie di fascio di luce, che corrisponde al raggio laser vero e proprio.

Borraccia incisione laser

Incisione laser e materiali

Approfondiamo, ora, quali sono i materiali per cui l’incisione è più indicata. Avrai capito che uno dei più diffusi è il metallo: quest’ultimo è utilizzato per una vasta gamma di gadget, dai portachiavi alle penne, dalle borracce agli specchietti fino alle chiavette USB.

L’incisione laser è perfetta anche per il vetro: il risultato sarà di notevole raffinatezza, e anche durevole perché il laser agisce a distanza e non danneggia il vetro. Anzi, potremmo dire che questa tecnica è ideale per un materiale che, in fondo, è piuttosto fragile.

Si impiega l’incisione laser per la pelle e la similpelle (dunque per portafogli e portadocumenti) e per il legno. Quest’ultimo è contraddistinto da sfumature e venature variabili, ragion per cui ogni articolo sarà unico e diverso da tutti gli altri. Ecco come realizzare degli autentici oggetti di artigianato!

Il laser, poi, è adatto alla plastica, al PVC, al PET, al sughero…

Vantaggi e svantaggi

L’incisione laser comporta una serie di vantaggi, di natura pratica ed estetica. I gadget così personalizzati sono belli alla vista, curati, originali e difficili da rovinare (al contrario di quelli adornati con l’inchiostro).

I regali aziendali personalizzati con incisione trasmettono un’impressione di professionalità e di efficienza, essendo sobri a livello cromatico e molto eleganti. Infine, questo metodo è più economico di tanti altri.

Di contro, il laser non è adeguato proprio a tutti i materiali (ad esempio, non va bene per i tessuti) e non è suggerito se vuoi dei gadget colorati. Ogni tecnica viene incontro a determinate esigenze!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.